giovedì 4 novembre 2010

No, non ho spento il Minimizator

Su invito dell'autore, accolto più che volentieri, ripubblico qui un fenomenale post di peppe crusciani, apparso in origine nel suo strepitoso blog, che sembra quasi voler ripondere al sondaggio proposto in un altro (mio) post odierno. Ah, non dimenticatevi che oggi c'è pure un articolo di Paolo! Ciao, Authan

++++++++++++++++++++++++

[Testo di peppe crusciani]

Avrete notato che ultimamente nel commentare le vicende di B. il mio Minimizator sembra spento. Sembra quasi che io non voglia utilizzarlo più. Addirittura ammetto che "anche solo l'esistenza della telefonata" di B. in Questura sia inaccettabile.

Come vedete ora critico pure le battute contro gli omosessuali, nonostante verso Marzo dicessi cose come queste. Addirittura sono quasi sempre d'accordo con Parenzo.


Parenzo
(Parenzo fotografato mentre parla del Divino)


In realtà, carissimi, non è così. Il mio atteggiamento di questi giorni è dettato da una serie di fattori, in particolare due:

- La legge del più forte. Il crucianismo, ho già spiegato, consiste nello stare sempre dalla parte del più forte. Chi è il più forte oggi? Mboh? E quindi, capite, meglio non sbilanciarsi troppo.

- Il Minimizator non è settato sullo zero ma bensì sul tasto "Marcegaglio". Oggi sappiamo bene dove tira il vento nei piani alti della radio, ed io, che fino a pochi giorni fa ero stretto fra due fuochi, oggi mi rendo conto che forse forse un fuoco è più forte dell'altro.

Per avere conferme di quello che vi dico, vi basterà notare che durante le telefonate non infilo nessun "Francamente" (regola num. 12), e nessun "Lei allora mi vuole dire che..." (regola num.11). Non lo faccio più. Eppure se ci pensate ci starebbe benissimo. Un esempio combinato, come ai vecchi tempi:

"Allora lei mi vuole dire che B. avrebbe telefonato in Questura per ottenere una via preferenziale per una sua amante? Be', francamente..."

In ogni caso la prova definitiva l'avrete solo quando B. si sarà scrollato di dosso tutto questo casino e tornerà ad essere lui il più forte. Montezemolo permettendo.

Ricordatemi che devo morire.

----------------------------------

(Authan) Propongo un memento mori artistico, perfetto per il nostro Dylan Dog di Radio 24.


Crux Dog


6 commenti:

MS ha detto...

Bellissimo post!! :-)

Saluti,
Mariano

ps: prima di leggere questo articolo ho votato, con altissima convinzione, Ha solo perso il minimizator. Aspettare che lo ritrovi e vedrete. Credo che debba ricredermi...

F®Ømß°£ ha detto...

Il blog di peppecrusciani esprime perfettamente ciò che c'è dietro alla figura del ns conduttore preferito.

Sono arciconvinto che sotto sotto i calcoli del Crux sono molto vicini alle regole descritte nel blog.

La cosa che mi entusiasma è che ci sono persone che commentano in quel blog credendo che sia il vero Cruciani, nonostante il disclaimer :-D

T.

Viola ha detto...

:-)))))))))))))))))))

Francesca ha detto...

Questa interazione tra bloggers è la cosa piu' spassosa del giorno!

grazie a tutti di esistere!

peppe crusciani ha detto...

Caro Authan questa storia della telepatia mi preoccupa. Ed io che credevo di essere originale. Anzi: originalista!

In ogni caso ha fatto bene ad accettare la mia proposta.

Non accettare non stava Ne' In Cielo Ne' In Terra.

Previsione:
parlando della zoccola che tira in ballo Brunetta, mettero' la sigla di Brunetta Ufo-Robot, al che Parenzo, girando la minestrina per la figlia, fara' la battuta sul "Si trasforma in un Raggio Missile".
Vedrete.

Michele Reccanello ha detto...

Votato come MS. Eh lo so, non vale, a più di 24 ore di distanza dalla pubblicazione del sondaggio e con una zanzara nel mezzo. Troppo facile!

Grande peppe, l'avevo già letto sul tuo blog mercoledi e mi sono spanciato dalle risate.