venerdì 19 marzo 2010

And the Oscar goes to...

(Questo è il secondo post del giorno. Il primo è a questo link)

Da "Nove in punto, la versione di Oscar" di ieri mattina (18 marzo). La voce è del conduttore, Oscar Giannino.



Perla assoluta, da lacrime agli occhi. Val persino la pena di trascriverne la parte più significativa.

Forzando i toni, come temo vorrà fare, Berlusconi renderà ancora più evidenti le sue difficoltà con l’elettorato più moderato che si è stufato di dovere rispondere all’appello per la difesa degli interessi del cavaliere. Sono quindici anni che va così. Questa storia o produce effetti di governo e cambia gli ordinamenti, oppure non vale più la pena di essere sposata per chi è moderato. Quindici anni sono quindici anni, e gli interessi collettivi, per chi è moderato, valgono di più di interessi che, per quanto importanti, restano PRI-VA-TI!

Sì, un'altra destra è possibile. Grazie per aver tirato via un altro mattone dal muro, caro Oscar. Un pezzo alla volta verrà giù tutto.

(Certo che se aspettiamo Crux ci viene una barba più lunga di quella di Giannino.)

((Ah! Ringrazio Francesca per la segnalazione!))

30 commenti:

Francesca ha detto...

Grazie Authan
cosi è davvero in grande evidenza!
LUI non potrà non notarlo...

ahahhahah!!!

(pero' sono sempre in attesa della tua risposta al mio quiz di ieri.....)

Authan ha detto...

Hey, Francesca, avevi scritto "Authan di sicuro sa già la risposta" (cosa peraltro vera). L'ho interpretato come un invito a non partecipare...

Cmq la donna misteriosa era Barbara Spinelli.

Francesca ha detto...

you're right!

l'esule snob pluri-sfanculata dal Crux....

MarianoS ha detto...

Sono un affezionato ascoltatore di OG e, IMHO, quando alza i toni si nota che e' un passo davanti gli altri.

Saluti,
Mariano

Daniele ha detto...

Oscar Giannino ha detto questo?
No, dai, era un imitatore!

Che si stia finalmente muovendo qualcosa nella destra italiana?

Viola ha detto...

Authan, ma com'è che non riesco mai a sentire l'audio delle tue perle? colpa del Mac?

mauro ha detto...

toto-zanzara
questa sera forse non si accettano neanche scommesse...

1. Sgarbi: "Rinvio o è fascismo"
2. Santanchè: «Bar e ristoranti a luci rosse»

Ornette ha detto...

Ieri ascoltando in diretta la chiosa di Giannino mi ha ricordato molto quella di Busi su Berlusconi, ovvero sono entrambi ossessionati dalle tasse e ciò che imputano principalmente a Berlusconi è quello di non averle ridotte..Se non altro Busi si dichiara orgnoglioso di pagare le tasse, mentre Giannino ogni volta è un inno all'evasione fiscale e un invettiva contro lo Stato controllore..

Michele Reccanello ha detto...

Questa settimana Giannino l'avevo ascoltato in replica la sera e, avendo dato particolare spazio alle imminenti votazioni, mi aveva un pò stupito perchè di solito tratta altri temi - di solito di natura economica - e ho quindi pensato che, conoscendo piu o meno il suo pensiero politico, stesse per fare un predicone sul votare a destra. Ieri sera evidentemente mi sono perso il momento topico, sottolineato giustamente da Authan, e quando l' ho sentito alla zanzara ci sono rimasto con un palmo di naso.

Se poi aggiungiamo che anche la puntata, con l'eccezione dell'intervento di Rotondi da sbadiglio, è stata piuttosto "fragorosa" con diversi interventi dello stesso tenore di Giannino... la minestra è servita!

Con buona pace del Crux che ha comunque provato a fare il minimizator anche se non gli è riuscito troppo bene.

Qualcuno predicava crepe! E io non volevo crederci... mi devo ricredere!

Michele Reccanello ha detto...

@Clem

B. dice che negli ultimi 30 anni hanno governato "le sinistre". Dove? A livello nazionale? A livello regionale? E poi anche se fosse vero con che risultati?

Penso ad esempio all'Emilia Romagna, che come regione rossa al di là di alcuni errori mi sembra che sia stata amministrata discretamente (a detta anche di molti, escluso il nostro nessuno), o alla Campania di cui conosciamo i risultati compreso l'ultimo scandalo in cui è coinvolto il figlio di Bassolino. O la mia Toscana con alterni risultati.

Ma tanto questo a B. non interessa l'importante è sempre avere dei nemici da annientare.

Dici che nella tua esperienza personale non hai mai trovato nessuno in grado di dire come mai abbia votato B. seriamente. Invece io cerco di capirlo (visto che in questo Blog ce ne è uno e che finalmente stasera mi ha fornito delle risposte che puoi leggere nel post Frammenti di Libertà), visto che anche nella mia cerchia familiare c'è chi vota B. esempio la mia suocera perchè è una tipica fan, e quindi senza spirito critico. Una cognata, che si è iscritta anche al PDL (ma ultimamente non è più convinta), che sostiene non ha torto, che dall'altra parte non c'è niente (ma è anche vero che B. si occupa solo dei suoi affari, oltre a tutti i suoi problemi processuali), un cognato che lo vota perchè gli ha tolto le tasse sull'eredità ma è scontento di come si sono comportati con l'evasione fiscale. Altri perchè ce l'hanno con i giudici per cause legali andate male.

E qui mi arrabbio:
Io sto con i magistrati. Ci sono sicuramente delle mele marce anche in questa categoria, però credo nel loro lavoro. Sono d'accordo con Davigo e con Caselli quando elencano i problemi della giustizia, e io penso che questo stato delle cose sia voluto dai politici per loro tornaconto.

Io per idee mi colloco a sinistra, ma D'Alema, Bersani, Fassino, ecc. dovrebbero dedicarsi ad un "vero" mestiere. Non li sopporto più.
Naturalmente, ci sono anche delle persone presentabili sia da una parte che dall'altra: Ignazio Marino, Fini (le posizioni da lui prese ultimamente mi piacciono non sò pero se per calcolcolo politico), Alemanno, Granata.

Scusa tanto per la lunghezza di questo mio pensiero, e se ho divagato è anche per cercare di far capire che non è più il tempo di votare per schieramento preso, ma solo giudicando la qualità delle persone.

Ed è l'ora di smettere di votare turandosi il naso. Semmai non ci si va perchè sennò si mantiene lo status quo.

Faccio notare l'editoriale di Travaglio, con cui concordo, sul "Fatto" di oggi che conclude così:
"Mentre nel PDL si aprono crepe spaventose fra il banana e il resto del suo mondo, con Fini sempre più defilato, Tremonti sempre più taciturno, la Lega sempre più arroccata nelle sue valli in vista del sorpasso nel nord-est, i migliori cervelli del PD si stringono come un sol uomo attorno al banana. Lo sanno bene che, se sparisce lui, scompaiono anche loro"

P.S. Giustizia a orologeria: un'altra str.....a del cavaliere. Il problema è che da 20 anni da quando, credo, si possono votare i sindaci, ogni anno, o anche meno, c'è qualche elezione. Lo stesso Cruciani l'ho sentito criticare questa definizione. Perchè dar credito ad ogni sparata che serve solo per i fans?

Michele Reccanello ha detto...

fantastico l'intervento di Maria da bergamo in nove in punto nella puntata del 18 marzo

Michele Reccanello ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Michele Reccanello ha detto...

Radio londra di ieri, con Cruciani che sottolineava la conferenza stampa di Santoro, nel passaggio "...sacche di resistenza..."

Caro Useppe, puoi anche giudicare fazioso Santoro - del resto anche te non sei da meno - ma non riesci a vederci delle ragioni SA-CRO-SAN-TE in ciò che lì si dice?
E poi, visto che santoro è fazioso vespa, minzolini, fede anche loro mi sembrano super-partes. E come è che anni fà il banana ingaggiò il comunistaccio a canale 5?

Viola ha detto...

...Crux che incalza Sgarbi a dargli della "capra" aveva qualcosa di orgasmatico...

Michele Reccanello ha detto...

Vi segnalo questo articolo di Saviano

Francesca ha detto...

nooooooooooooooooo!!
Michele cosi mi fai male!!!!

sto seguendo in TV la manifestazione del PDL a Roma, appena rientrata da Milano dove mi dicono fossimo in circa 150mila!

Malgrado gli SMS che hanno mandato a dioccupati e pensionati, pagando anche il viaggio e 100 euri di mancia, mi sembran davvero pochini....

Pero' diventeranno in breve ..... MILIONI .... al TG1 di stasera!!!

francesco.caroselli ha detto...

saviano lo leggo voletnieri grazie miche!

1peppuccio nostro ha fatto sentire oscar

2quando Sgarbi ha parlato fascismo non ho sentito crcux ammonirlo... radiolondrare pure lui no?

fra lapidario

Michele Reccanello ha detto...

@Francesca

Driiin!

Direttorissimo buona sera.

Buonasera Maestà.

Allora che dirai stasera.

Che la manifestazione della CIGL al circo massimo è solo un pallido ricordo.

Bene.

Arrrrisentirci.

francesco.caroselli ha detto...

questo articolo lo dedico a PaoloVe il nostro economista...
vorrei un suo parere.
Ciao

santacruz ha detto...

Lo SPETTACOLINO del GIURAMENTO di fedeltà nelle mani di Berlusconi, recitato in coro dalle 13 pecore aspiranti governatori come i fedeli leggono il Credo durante la Messa (quello che pochi sanno bene a memoria, borbottano e devono leggere dal messalino) è stata una delle esibizioni più umilianti per un popolo che si sia mai visto, Urss, Cina, Cuba, Iraq compresi....


http://www.youtube.com/watch?v=KlL6tbnT4Xk

cosimo ha detto...

Credo che Oscar Giannino abbia finalmente detto in poche parole l'attuale realta' della politiK Italiana... Sara' mica che stia cambiando qualcosa......

francesco.caroselli ha detto...

sulle stragi del 92,,
news

e i boss che scrivono e parlano.
qui

mauro ha detto...

volevo segnalarvi una chiamata all'inizio della puntata di venerdì, con l'ascoltatore che, più o meno, chiedeva a cruciani: "visto che lei minimizza sempre sulla presunta mancanza di libertà d'informazione e le censure di questo governo, come le giudica le intercettazioni del Capo?".
risposta bofonchiata, imbarazzata e sottotraccia del crux: "posso solo dire che la censura è una cosa molto più seria di questa"
MINIMIZATOR AI MASSIMI LIVELLI

Francesca ha detto...

OT assoluto, ma ci puo stare!

"la domenica sportiva"

Anzitutto voglio esternare tutto il mio autocompiacimento per lo strenuo gufare contro il sorpasso dei rossoneri a danno dei bauscia!
Particolarmente soddisfacente, pensando a Matteo Salvini, che non sia avvenuto ad opera dei colerosi napoletani.... che già qualche anno fa furono accolti al Meazza dai tifosi milanisti con sacchi dell'immondizia ......ahahahaha!!!

Inoltre, chissà se il nostro Useppe era degli oltre 11.000 iscritti alla 16^ Maratona di Roma, conclusasi con la commovente vittoria a piedi scalzi di Siraj Gena che ha cosi degnamente onorato il mitico Bikila,campione olimpico del 1960, a cui era dedicata l'edizione della corsa di quest'anno??

E chissà se qualcuno avrà pensato a procurare salviettine igieniche da utilizzare dopo le strette di mano all'africano, cosi come i leghisti ad Arezzo (la gramigna spunta proprio dappertutto!!) suggeriscono di fare con gli immigrati?!?


@ Caroselli

la mia nuva fotina è solo per te!

Michele Reccanello ha detto...

Segnalo alcuni gustosi commenti:

Barisoni a Focus Economia, di venerdi (in podcast al min 18:20), alle carenze segnalate da Bersani sulla scuola commentava: "Se può interessare chi vi parla oggi ha regalato una risma di fogli all'asilo perchè appunto manca la carta spesso per i disegni dei bambini... ma questi sono dettagli...".

Altro commento, sempre solito podcast, in merito ad un articolo sul financial times (min 5:30).

Dopo l'intervento alla zanzara di Rotondi - in cui Cruciani chideva la ministro che decisioni avrebbe preso con il suo sottosegretario in merito alla questione prostitute al bar, e lui di rimando, non so quando torno a Roma si deve fare un incontro e parlare - un ascoltatore con tono ferocemente ironico gli ricordava che l'unica cosa che sanno fare, i nostri politici, è parlare.

Buonanotte a tutti.

Michele Reccanello ha detto...

Brunetta Vs G. Antonio Stella

Clem ha detto...

@ Michele: ci ho messo un po' a capire che la tua risposta si riferiva ad un commento su due post fa :D
Risposta veloce: tutto vero e tutto giusto ma dimentichi che non possiamo votare le persone, grazie ad una legge elettorale vigliaccamente approvata dai membri dell'attuale schieramento di governo. Quindi alla fine siamo ancora costretti a tapparci il naso.

PaoloVE ha detto...

@ francesco.caroselli:

grazie della segnalazione: ho letto l'articolo, ma credo che la distanza tra noi e l'Olanda sia abissale, non è detto che le stesse ricette diano risultati simili.

Saluti

Paolo economico

francesco.caroselli ha detto...

michele racnello
brunetta contro stella ...
il link è sbagliato.
corrado augias contro la censura
ciau

PaoloVE ha detto...

mi si è accesa la lampadina!

Volete vedere che, nel paese della suprema libetà di stampa, è la volta che Milan torna a gestire la fascia delle ore 9.00 per sopravvenuta indisponibilità dell'attuale conduttore? (in URSS ti veniva il raffreddore, qui ti va via la voce...)

Scherzo, ma solo perchè se non ci si fa sopra una polemica Giannino non se lo fila nessuno...

Saluti

Paolo bulgaro