mercoledì 12 maggio 2010

Cenere alla cenere, polvere alla polvere

Palando sempre, come già nel post precedente, di seguaci assoluti del cavaliere, di super-fedeli alla linea, uno come Emilio Fede, protagonista ieri di un lungo e stravagante sproloquio anti-Saviano alla Zanzara, l'ho già assimilato da tempo. Non mi fa più né caldo né freddo. Rido di lui, se proprio devo prestargli attenzione. Altrimenti non me ne curo neppure. Guardo e passo.

Invece, uno come Giorgio Stracquadanio facevo ancora fatica ad inquadrarlo in modo definitivo, a definirne gli esatti contorni. Sì, ok, è un falco berlusconiano, un pasdaran, ma poi? Ci sono idee, progetti, proponimenti? Mistero. Almeno fino a ieri, quando nel suo mirabolante intervento, ad inizio trasmissione, Stracquadanio ha ribadito la sua valutazione, di cui già Libero aveva dato conto, in base alla quale i parlamentari più operosi e meritevoli dovrebbero essere premiati economicamente, fermo restando l'attuale (già altissima) rimunerazione per gli altri.

Ecco, dunque, come già sottolineava ieri Alessandro Gilioli nel suo blog, qual è il proponimento al centro dei pensieri del politico Stracquadanio: guadagnare di più. Monetizzare più di quanto già non faccia la sua militanza. E non servono dosi di populismo e demagogia affinché, di fronte a cotanta sfrontatezza, caschino le braccia. E' la normale reazione del cittadino incredulo.

Se un barlume di interesse per l'attività politica di Stracquadanio lo si poteva provare, ora siamo scesi al livello zero, al nulla assoluto. Meno di così non si può. Polvere eri, caro onorevole, e polvere ritornerai.

-----------------------------------

David Bowie, "Ashes to ashes" (1980)




I never done good things
I never done bad things
I never did anything out of the blue,
Want an axe to break the ice
Wanna come down right now...

27 commenti:

Francesca ha detto...

Condivido in toto Authan.

Probabilmente l'ineffabile Straguadagno necessita di entrate superiori per poter aumentare i versamenti alla sua "creatura" cui devolve già una bella sommetta dei famosi 15mila.

Meno male che Cruciani ieri sera ha pensato bene di mandare subito una buona dose di Don Giorgio che ha funzionato come antidoto per il prosieguo della puntata!

Michele Reccanello ha detto...

E' off topic ma nemmeno troppo la richiesta d'arresto di Lombardo, governatore della Sicilia, appoggiato esternamente anche dal PD.

Francesca ha detto...

TOTO_ZANZARA plurimo

1) Outing di PANNELLA: ho amato 3/4 uomini.....

2) Outing gi DON GALLO: ho commesso peccati carnali

3) Sindaco di Firenze: Renzi multato dall'autovelox
"Matteo, c'hai meno punti del Siena"

4) lite TV Chicco Testa vs. Mario Tozzi: TI SPACCO LA FACCIA

Michele Reccanello ha detto...

Grazie Francesca
per avermi segnalato la lite Tozzi vs Testa, sono andato a guardarmela.
Tozzi è un mio idolo non me lo toccate!

Francesca ha detto...

Grazie ad Authan per il contributo multimediale di assoluto livello!
Adoro le atmosfere raffinate di certi brani di Bowie, proprio come quello di oggi, che mi ricorda anche un altro pezzo (che qui non c'entra) di Brian Ferry & Roxy Musico (More than this).

bart27 ha detto...

Anch'io guardo e passo,
ma poi sbatto con me stesso,
mi fermo e mi riincazzo.
O allora?

Ieri m'è preso un travaso di bile.

Cucinavo, sentivo, m'inalberavo, scrivevo sul blog, ricucinavo, risentivo, finché dai nervi ho pestato un pugno su un tagliere, catapultando un petto di pollo su una zanzariera.

Sembrava si fossero tutti messi d'accordo:

- prima straguadagno con la sua faccia tosta e i suoi arroganti pigolii

- poi mussolini che mi incita a non perdermi una formidabile raccolta dei suoi discorsi

- infine, emilio fido che sparge letame e cruciani che gorheggia dei timidi "mi scusi"

Authan, ti invidio, ma cosa fai Yoga?

PaoloVE ha detto...

Buonasera,

puntata insulsa.
Sarebbe facile ricordare a Straquadanio che ha già appoggiato un suo compagno di partito in una operazione di recupero efficienza che usava strumenti un po' diversi.
Il collega era Brunetta e pretendeva risultati con il solo bastone.
Per originalità o interesse Straquadanio preferirebbe la sola carota. Si organizzi. E torni sul nostro pianeta, perchè le cifre che sparava (ed i motivi per i quali sarebbero state dovute) eran grottesche. Un alieno in Italia, ma forse non in parlamento. Con che faccia questo pretende di rappresentare qualcuno?

Saluti

Paolo

francesco.caroselli ha detto...

fauguri a francesca
Cmq hai beccato il toto-zanzara in pieno.

Ma Pannella come ha fatto a tenere nascosto certe bombe fin'ora?
Bravo.

Cmq se proprio dobbiamo parlare di ste cazzate...
ho letto che ci dovrebbe essere un video porno di belen di quando era minorenne...
per la serie quando promettono bene!
E l'ha fatto prima di Paris Hilton.
Sono veramente stupito

Francesca ha detto...

@ caroselli

per adesso siamo al 50/50, 2 su 4
0e ho vinto solo la coda del peluche.....
se a fine trasmissione saremo al 4 su 4 forse arrivo all'orsetto tutto intero!

scusate ma che differenza c'è tra "outing" e "coming out"?
pare che il precisino Cruciani, fine dicitore, ammetta solo la seconda espressione e ogni volta ci scartavetra gli amici di maria pronunciandola con una certa enfasi.... o è solo impressione mia??

@ giuseppe
dunque?

francesco.caroselli ha detto...

radio gossip
voglio proprio vedere domani che contributo multimediale metti caro authan
:-)

cmq abbiamo saputo che gli amici di B si sapevano divertire

francesco.caroselli ha detto...

france amici di maria non l'avevo mai sentito!
maria de filippi?
mriagiovanna?

Francesca ha detto...

@ caroselli

scusa francis, ma se Pannella non fosse cosi rincoglionito, arriva quella checca venduta di Signorini (che pure ha una laurea ultramegaprestigiosa) ad estorcergli un'intervista.... lo farebbe pedalare!!!
Stamane alle anticipazioni di Milan ho sentito poi l'intervista della compagna storica di Pannella che dichiara "Mah....Marco ha detto così? Si, sapevo di un uomo, che è stato importante anche per me"
Chiamate la Misericordiaaaaaaaa!!

Francesca ha detto...

@ caroselli

"amici di maria" sono gli attributi a corredo del pisello, che di nome fa Walter o Valter, secondo la mia amica Lucianina Littizzetto che non perde occasione di ripeterlo ogni domenica sera quando conclude il suo intervento con la notizia farlocca!

eddàai Caroselli, che cosa ti devo spiegareeeeeeeeeee???

Clem ha detto...

Authan, dopo il video farlocco di Bondi nel Nome della Rosa, ci vorrebbe questa scena di Bravehearth.
Stacquadanio faceva la controfigura di Mel Gibson.

Clem ha detto...

Okay, ci sono seri problemi col blog. Molto spesso i miei commenti non appaiono se non dopo che qualcun altro ha postato qualcosa dopo di me...

francesco.caroselli ha detto...

qualche volta ho visto che tempo che fa.
Mi piace moltissimo.
Trovo che sia una trasmissione che è migliorata con gli anni.
Cmq la litizzatto per un motivo o per l'altro la perdo sempre..
Ultimamente ci ho visto de gregori e dalla e camilleri.
Alta tv

PS
Fede è una capra
caprina
Fede non capisce un cazzo.
Ha detto tante e cosi grandi cazzate sulla mafia che dimostra di non saperne di non saperne niente, proprio niente.
Possiamo parlarne?
Mi fa proprio ribollire dalla rabbia.

Neon+Atlas ha detto...

"quasi quasi mi viene voglia di dare ragione a Bondi."

Cruciani. Panorama.

Michele Reccanello ha detto...

@Clem

Grande link, con aggiunta di emissioni gassose in faccia a questi!

@Francesco

Fede è una capra
caprina
Fede non capisce un cazzo.
Ha detto tante e cosi grandi cazzate sulla mafia che dimostra di non saperne di non saperne niente, proprio niente.
Possiamo parlarne?
Mi fa proprio ribollire dalla rabbia.


Da come l'hai messa sembra che ogni tanto dica qualcosa di giusto. A me però non mi risulta che abbia mai fatto un discorso sano.
Comunque ha ragione Authan che certi personaggi non meritano nemmeno di essere rammentati.

Michele Reccanello ha detto...

riascoltando la zanzara di ieri sera mi e` parsa assai inutile, riempita dall'intervento di un disutile come straqua...che e relative critiche assai piu` interessanti degli ascoltatori inviperiti per cio` che sosteneva il parlamentare, e poi l'intervento di fido assolutmente incommentabile.
Devo pero` dare atto a GC di avere cercato di contestare le cazzate dei due ospiti anche se non li ha incalzanti a sufficienza.

francesco.caroselli ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
francesco.caroselli ha detto...

vi ricordate di Parente?
si! Massimiliano.
Quello che si merito un post del nostro blog preferito.

Stamattina sbrodolava con Nicoletti sui "radicl-chic".

Oddio qualcosa di sensato è stato detto, ma non da Parente.
Ora il suo farfugliare su Saviano assume tutto un altro senso.



Mi sono pure ricordato di Parente!
Quindi ieri Fede e Bondi, oggi Straquadanio (o come cippero si chiama).
Authan il prossimo post a chi lo dedichi?

Sul mio cane c'è una zecca che è molto interessante! Poverina ha il destino segnato perchè fra qualche giorno metto l'antipulci. Se vogliamo intervistarla bisogna fare in fretta.

francesco.caroselli ha detto...

Saviano alla televisione svizzera sulle ultime parole del premier.
Guardiamolo alla tv svizzere che se aspettiamo la RAI...
Roberto Saviano. dal governo un invito al silenzio sulla mafia - RSI televisione svizzera.

PaoloVe

Francesca ha detto...

Quello che è inaccettabile è come dal governo e vari esponenti della maggioranza subito ci si precipiti ad esprimere solidarietà (umana) quando uno di loro finisce sotto indagine, o comunque nella sfera di interesse di qualche procura, anche per questioni private, mentre a Saviano, a parte Fini che come al solito si smarca, NESSUNO abbia deprecato le parole di Fede da ultimo e prima di SB.
E sappiamo chi lo ha fatto nell'area giornalistica dei feuilles maison.
A proposito di Libero.... qualcuno ha letto il pezzo di Gianluigi Nuzzi (semper lu!) di ieri? Un "operazione trasparenza" costruita nei minimi dettagli, pubblicando tutte le case dei ministri, rate di mutui e importi finanziati.
Tutta la verità, nient'altro che la verità, lo giuro!
Forse per cominciare ad attuare la strategia di mettersi al riparo.... beato chi ci crede!

Francesca ha detto...

Grazie a Milan di aver chiarito stamattina, con Grillini a proposito di Pannella di ieri, il mio quesito!

Si dice "coming out" e basta!
Dunque io che ho scritto "outing" ho fatto una pessima figura.
:-(

Daniele ha detto...

@Francesca
si puo' dire anche outing, solo che ha un significato ben diverso.
Immagino Milan l'abbia spiegato, comunque, nel caso non l'avesse fatto, l'outing e' quando si svela l'omosessualita' di qualcun'altro, tendenzialmete di qulcuno che si schiera fortemente contro gli omosessuali, per averne un ritorno politico/sociale.

Francesca ha detto...

@ Dan
ok tks
si appunto, proprio una roba diversa dall'autodichiararsi!

bart27 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.