mercoledì 24 febbraio 2010

Life on Mars

E' una formidabile smagliatura nel racconto egemonico delle destre”. Sì, è decisamente nello stile di Cruciani prendere per il culo chi ricorre ad un linguaggio finto-aulico di tal natura, e ironie come queste costituiscono quelle ciliegine sulla torta che han fatto la fortuna della Zanzara. Purché, naturalmente, rimangano ciliegine e non diventino l'intera torta.

Per la cronaca, la frase in questione è stata pronunciata da Nichi Vendola, il quale ha ritenuto di collegare la contestazione dei terremotati abruzzesi contro una troupe del TG1 e la "rivolta" degli orchestrali di Sanremo contro - di fatto - Emanuele Filiberto (percepito in genere come soggetto di destra, come poi confermato in trasmissione anche da un giornalista di Avvenire intervenuto in trasmissione sulla fondamentale questione dei televoti forse truccati) riconducendo i due eventi ad una perdita di immagine, faticosamente costruita a suon di servizi di telegiornali amici dove si tende a dare una rappresentazione ovattata della realtà, da parte dell'attuale maggioranza.

Naturalmente, dire che quella di Vendola è una gigantesca forzatura è un eufemismo, ma la frase andava comunque sviscerata a beneficio di Cruciani, in quanto quest'ultimo ha ammesso esplicitamente di non averci capito nulla della dichiarazione del governatore della Puglia. Serviva riempire un vuoto in Cruciani e io sono sempre felice di iniettargli un pensiero nel cervello quando posso.

A proposito di vuoto, estrapolare dalla Zanzara di ieri una tematica da approfondire è come cercare la vita su Marte. Magari c'è, ma valla a trovare. Il massimo che mi viene in mente è il riferimento allo sciopero della sete di Emma Bonino e alla minaccia di ritirare la sua canditatura per la presidenza del Lazio. Cruciani, nell'esprimere una sua critica all'esponente radicale, ha citato, dichiarando di condividerlo, un articolo di don Peppino Caldarola sul Riformista.

La curiosità mi ha spinto a cercare tale articolo, me lo sono letto, e alla fine ho messo una X sul calendario, perché per la prima volta in vita mia devo sottoscrivere ogni parola uscita dalla penna di don Caldarola. La cara, e da me stimatissima, Emma Bonino deve mettersi in testa un concetto chiaro e semplice: nel momento in cui è diventata candidata per il Lazio a nome di tutto il centrosinistra si è assunta una responsabilità di fronte alla quale le battaglie radicali per gli spazi televisivi e per la complessità del sistema di raccolta firme pro presentazione delle liste, comprensibili, peraltro, solo dai militanti più duri e puri, vanno lasciate all'iniziativa di altri, non alla sua.

Nessuno dice che i radicali non hanno diritto alle loro battaglie. Anzi, sono sicuro che andando nel dettaglio Pannella e company hanno tutte le ragioni del mondo. Ma c'è modo e modo, e gli scioperi della sete c'è chi può farli e chi, per ragioni di opportunità, non può. Emma rappresenta oggi milioni di persone, non solo i suoi groupies. Si comporti di conseguenza e gliene saremo immensamente grati.

--------------------------

David Bowie, "Life on Mars?" (1971)




Is there life on Mars?

18 commenti:

Francesca ha detto...

Anzitutto grazie ad Authan per il contributo musicale.
Il Duca Bianco di Starman e Elton John di Crocodile rock sono stati i miti della mia adolescenza, un milione di anni fa!!!

Per quanto riguarda Vendola, la sua affermazione è chiarissima all'intelletto piu' primitivo, se rapportata alla protesta delle chiavi a L'Aquila e alla contestazione della giornalista Busi, con i risvolti di cui poi abbiamo letto in sede di cdr del TG1.
Nessun attinenza con la FINTISSIMA rivolta degli orchestrali a Sanremo, un coup de théâtre squallidissimo e sgangherato.

nessuno ha detto...

Naturalmente non mi riconosco nell'ultima riga del post di Authan:
"Emma rappresenta oggi milioni di persone, non solo i suoi groupies. Si comporti di conseguenza e gliene
saremo immensamente grati."

Non mi ci riconosco
Primo: perché sono personalmente convinto che Emma, come ha sempre fatto, anche quamdo Berlusconi l'ha nominata commissario europeo,
rappresenta in primis solo sé stessa.

Secondo: in qualunque modo si comporti, personalmente non gliene sarei e non gliene sarò immensamente grato.

Posizione strettamente personale.

francesco.caroselli ha detto...

niente exit strategy Authan?

Meno male!

pensavo di dover rinunciare al mio blog preferito.

Cruciani si diverte tantissimo a prendere per il culo Vendola...
Certo che sceglie con il lanternino il peggio di chi vuole prendere per il culo...
lo facesse in maniera bipartisan sarebbe un po meglio....
intanto molti pugliesi capiscono benissimo Vendola.... sono tutti piu intelligenti di lui?
Non credo proprio.
Forse Cruciani ha scelto la parte piu oscura e meno popolare di Vendola?
...giuseppino è fin troppo furbo!



Visto la pochezza degli argomenti che ci sollecita la trasmissione mi permetto di stimolarvi su una presa di coscienza collettiva.

perchè non pungola un po anche Zaia?

per esempio la manfrina sulle centrale nucleari.. io vorrei tanto capire quali sono linee guida approvate dal governo per l'individuazione degli eventuali siti (esattamente a 1:18) di cui parla Zaia.

Vogliono le Centrali Nucleari, ma non in Lombardia o in Veneto.

Se io dovessi valutare in che zona costruire una centrale nucleare sicuramente mi rivolgerei all' INGV
Ovvero l'istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, che fornisce anche i dati per la progettazione edilizia.
E'la bibbia sostanzialmente.
Solo scienziati super-ortodossi e affidabili, tanto che le norme italiane NTC2008 fanno riferimento a questo importante istituto per definire i paramteri sismici.
Guardo la mappa e mi sembra che regioni piu consone alla costruzione di centrali nucleari siano Piemonte, Lombardia, Veneto, Puglia...
eppoi forse anche Sicilia...
Ma per favore dategli un'occhiata pure voi e ditemi se non ho ragione

Piccolo Problema:
delle 4 regioni maggiormente adatte, 3 (Lombardia , veneto e Puglia) hanno gia detto no.
E piu della meta dei dinieghi viene dallo stesso schieramento che invece dice che le centrali le vuole!

Ma per guardate da voi.
Link alternativo


Rubbia fra l'altro dice che per arrivare ad una quota del 20/30% della produzione di elettricità da Nucleare bisognerebbe installare almeno 15 centrali.
E dove le mettiamo?

Questo bel governo del fare ci vuole spiegare dove intende metterle?


Io intanto non vedo l'ora di vedere queste famigerate linee guida per l'individuazione dei siti...

Francesco
Ps Authan scusa l'off-topic..
non mi tagliare!

Authan ha detto...

Francesco, non ti taglio, ma un eventuale thread su tema che hai proposto deve svilupparsi nel pozzo degli off-topic, non qui.

Francesco CT ha detto...

Da segnalare che non si è parlato di Gatti-Bigazzi, speriamo che l'argomento sia archiviato per sempre :)

Francesca ha detto...

sulla Bonino....

sul Riformista, quotidiano che gode della massima stima di Cruciani, ho letto passaggi interessanti circa i malumori e le diverse posizioni che dilaniano il PD; da quelle di appoggio e rinnovato sostegno alla candidata da parte del segretario, malgrado le ripetute diserzioni agli ultimi incontri e presentazioni, a quella di qualche veltroniano che la ritiene ambigua e che sarebbe stata preferibile una designazione attraverso le primarie, per finire con l'accusa di slealtà da parte del presidente del partito che dichiara di nutrire sempre piu' dubbi.
Sicuramente, alla luce dei piu' recenti sondaggi, non si puo' che convenire come l'esibizione ostentata di un profilo radicale forte confligga con la logica della coalizione, con il rischio di tradursi in una minore capacità di presa sull'elettorato.
Ora che le due coalizioni sembrano essere a distanza ravvicinata, la trasversalità delle due candidate sta assottigliandosi e dunque si vince solo se si fa il pieno di voti della propria parte politica.

E cosi sale lo sconforto nel PD!!

Stefano ha detto...

Pur in una generale stima verso la Bonino e verso le battaglie portate avanti dai radicali in passato ho sempre provato irritazione per la loro forma di protesta finto-non-violenta dello sciopero della fame con o senza opzione della sete.
Primo, perchè un'azione violenta non è necessariamente quella che causa una lesione fisica ma è anche quella che ricatta eticamente: "perbacco... quello si lascia morir di fame... sarà anche colpa mia... tocca dargli retta..." Roba che la capisce un ragazzino in prima media.
Secondo: mai visto un radicale morir di fame.
Mai.

francesco.caroselli ha detto...

la mossa della Bonino potrebbe essere una semplice trovata per attirare l'attenzione...

potrebbe essere una trovata pubblicitaria.

Io non sono addentro la politica laziale e quindi non posso capire tutti questi maloumori.

Francesca riferisce di malumori di veltroni.
Come proprio lui?

E' stato Veltroni ad imporre che i radicali si presentassero SENZA SIMBOLO all'interno del PD.
Non si puo lamentare se ora, secondo lui, storpiano l'immagine che si vuole rappresentare ai media.
Che voleva Veltroni? che si sciogliessero? che scomparissero.
Nel PD si deve imparare che ci sono tante anime.
Non possiamo pensare che ci sia un "berlusconi di sinistra" che faccia la voce grossa e metta tutti d'accordo.

@ francesca
Complimenti per il coraggio... leggi pure il riformista!
Ma il giornale che stringi nella foto del tuo profilo cos'è?
Mi pare il mattinale delle procure, o sbaglio?

Francesca ha detto...

@ caroselli

eureka, finalmente un tuo post in-topic!
ahahahha!!

Non ho detto VELTRONI, ma un veltroniano!
ti linko l'articolo, scusa ma ho dimenticato come attivare il corrispondente TAG html, copiatelo e aprilo in altra pagina!

http://www.ilriformista.it/stories/Prima%20pagina/181172/

qual'è il quotidiano che reggo tra le mani?
ahahahhah!!!
quella foto l'ho fatta in ufficio ai tempi di "FARABUTTI" ed è stata inserita nella Gallery di REPU!!

Francesco, quando ho un attimo vado ad ascoltarmi il tuo intervento di ieri.
Io ho sentito in auto solo parte della puntata verso la fine, mentre andavo a teatro a vedere lo spettacolo di Moni Ovadia.
E' stato fantastico l'ascoltatore con cui il Crux ha avuto lo scazzo su: "Lei vende la sua penna a Panorama, lei è un pennivendolo"!!
L'hai sentito??

francesco.caroselli ha detto...

L'ho sentito quell'ascoltatore...
è stato veramente penoso.

Cmq il mio intervento non è stato un granchè...
si vede che all'inizio vuole fare in fretta.
Poi oltretutto il mio intervento esulava completamente da Vendola e Sanreamo i temi che lui voleva tenere caldi...
Quello che volevo dire non me l'ha fatto assolutamente dire.
Mi ha chiesto soltanto se io ritenevo che ci dovesse essere una legge che impedisce a chi è sotto indagine della magistratura di partecipare alle elezioni.
Ovvio che ho detto no.
Ma non mi ha fatto continuare.
Quello che avrei voluto dire lo trovi nei commenti di ieri. (mi pare di averne discusso con Mauro)

ehehehehe cmq
Ho gia studiato una tecnica per attirare maggiormente la sua attenzione.
eheheheh


Lui vuole le persone con ritmo...
Aggressivo mi ha ripetuto piu volte la centralinista!

Peccato debba aspettare un mese!


Dovevi vedere i commenti di Ieri.
Praticamente ho postato Live la zanzara.
Non c'era un solo commento off-topic.
Tutto merito dell'influenza!

Francesca ha detto...

@ caroselli

ma quale mese?
fatti furbo e procurati un altro numero, un'utenza diversa!
cosi ci puoi provare anche stasera, tanto le centraliniste mica riconoscono la voce!
ahahahha!!!

ps posso farti unadomanda scabrosa??
mache cacchio di lavoro fai????

francesco.caroselli ha detto...

tu scabri troppo.

cmq non lavoro
Fra un mese mi laureo in Ingegneria

Se tutto va bene.

Cmq non mi va di fregare i filtri e di bypassare i controlli.

le regole sono regole.

Se proprio devo trasgredire qualcosa non sono sicuramente questi...


PS-ora mi chiderai gli anni 27...
si lo so sono fuori corso
e dovrei studiare invece di perdere tempo qui
ora vado
ciau

PaoloVE ha detto...

Buongiorno,

Oggi ho proprio niente da commentare (complimenti ad Authan che ci riesce sempre), propongo perciò un toto zanzara:

Avevo pensato che il ritorno di SB a dichiarazioni "sanguigne" come quelle presenti all'inizio di

http://tinyurl.com/sanguigne

potesse essere un buono spunto per Cruciani che ama la bagarre e non il clima melenso, ma poi ho visto a fine articolo la risposta sopra le righe di De Magistris: mi aspetto un Radio Londra (per De Magistris, ovvio, checcevoletefà, Silvio è fatto così, De Magistris no, quindi... traffico, borsa e pubblicità!).

Chissà se Cruciani approfitterà per chiedere scusa per aver lungamente insistito tendenziosamente sul fatto che prevedeva che l'ex PM non avrebbe dato le dimissioni dalla magistratura. Previsione smentita dai fatti (Ah, i fatti, che noia! specialmente quando mi danno torto! Bah! Pubblicità, borsa e traffico!).

E poi c'è il rischio che qualcuno fa il confronto con Brunetta, che aveva solo preso aspettativa dalla docenza (mi par di ricordare), e mi fa fare brutta figura all'idolo.
No, no, non si può, e poi che c'entra? Borsa, traffico e pubblicità! olè!

Piuttosto, secondo me, è più probabile che gli chieda se è sessualmente attratto da Luxuria...

Saluti

Paolo schizoide

PaoloVE ha detto...

faccio pubblica ammenda: chapeau all'inizio trasmissione di stasera

Paolo reverente

MicheleReccanello ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
MicheleReccanello ha detto...

Penso che Vendola per la prima parte del suo discorso poteva anche avere delle ragioni, ma mi è cascato sulla seconda parte del suo ragionamento, riferito al festival di S.Remo (o di S. Scemo?) che non c'azzeccava nulla, il Crux non ha torto in questo caso.

Francesca faceva notare la FINTISSIMA rivolta degli orchestrali e io sono d'accordo con lei: nel video si vedono chiaramente gli orchestrali, e non mi paiono proprio avere delle facce arrabbiate.

Effettivamente Cruciani ha le sue evidenti simpatie (es. Brunetta) e antipatie (es. la De Gregorio) ed è per questo che spesso è piuttosto parziale nei suoi giudizi.

Francesca ha detto...

ma è Caroselli quello che parla "da cinque minuti e Cruciani non ha capito niente"?????

francesco.caroselli ha detto...

no francesca non ero io...
Io ho un accento molto peggiore, ma idee molto piu chiare.
Eppoi ho detto di voler aspettare il mese di pausa.

La puntata di stasera è stata eccezionale.

L'intervista a Lucci la voglio fra le perle!
Sono curiosissimo di leggere il post di Authan di domani...