venerdì 7 novembre 2008

Una risata lo seppellirà

La battuta pronunciata ieri, a Mosca, da Berlusconi su Barack Obama, che secondo il cavaliere “è giovane, bello e abbronzato” non poteva passare inosservata, e alla Zanzara di ieri non s'è quasi parlato d’altro.

Gli ascoltatori si sono divisi: molti si sono scandalizzati, mentre altri hanno fatto presente che solo si trattava solo di un'innocente battuta da prendere con senso dell'umorismo.

Il conduttore supplente, il gigione Luca Telese, non s'è espresso in modo esplicito, ma ormai abbiamo capito che lui, con queste notizie trash, ci gode, ci sguazza. Si crogiola come Zio Paperone quando nuota nel mare di monete del deposito.


Telese come Zio Paperone


Insomma, Telese non ha preso sul serio la notizia. Per lui è stata solo una scusa per farsi quattro risate. E a pensarci bene, forse il suo è l'atteggiamento più adeguato.

Perché arrabbiarsi, perché scandalizzarsi? Non ne vale più la pena. Dopo tutto, non è mica la prima volta che il cavaliere fa cadere il mento a mezzo mondo con le sue freddure e con le sue uscite imbarazzanti (vedi articolo di Gian Antonio Stella sul Corriere di oggi), e non sarà neanche l'ultima. E allora sì, ridiamo. Ovviamente non delle sue battute, ma di lui personalmente, di Berlusconi.

Ridiamo. Ridiamo sempre, ridiamo come fossimo al circo, ridiamo qualunque cosa dica, così da rendere non più percepibile la differenza tra il Berlusconi serio e il Berlusconi guascone. Sempre ammesso che tale differenza ci sia mai stata.

----

Mi è venuta voglia di rivedere uno dei vecchi sketch di Antonio Cornacchione a Zelig. "Povero Silvio! Ce l'hanno tutti con lui!". Buon divertimento! :-)





10 commenti:

epino.derma ha detto...

una risata ci seppellira'

gianpaolo ha detto...

Telese non ha preso posizione per non ricevere la laurea ad "coglionem" promessa dal nano di russia a tutti noi che non capiamo il suo fine umorismo.

p.s. x authan. Spero di non essere anch'io tra gli indesiderati. Che Cruciani non mi piaccia, credo sia chiaro, ma penso di aver sempre argomentato i miei contrasti con lui.
Sul blog voglioscendere c'è la replica di Travaglio a rocca e Sofri. Ogniuno si faccia la sua idea.
Ciao Gianpaolo

authan ha detto...

Gianpaolo,
tu seu spesso durissimo, ma, come hai detto, tendi cmq ad argomentare. Questo per me fa la differenza. Quindi sei sempre il benvenuto.

Io cmq non voglio cacciare nessuno, e non cancello nessun commento, , neanche quelli in cui non ci trovo nulla di costruttivo.

(A dire il vero, cancello i doppioni, lo spam puro, e i commenti contenenti copia&incolla di interi articoli di giornale chilometrici, anziche' mettere solo il link o solo spezzoni significativi)

Chiedo solo a tutti di riflettere due volte prima di scrivere insulti, e di capire che questo sito non e' una "base" per missioni di guerra contro Cruciani, ma solo un luogo dove discutere serenamente.

Ciao,
authan (autore del blog)

PS: gianpaolo, grazie per la segnalazione sulla nuova puntata Rocca/Travaglio, mi era sfuggita.

gianpaolo ha detto...

Un pò ambiguo quel "tendi"!!!

Anonimo ha detto...

E diciamolo che Telese e' molto piu' simpatico di Cruciani...

Ultime Notizie ha detto...

Non capisco come mai gli alleati del centrodestra non si dissociano dalle parole del premier.

Anonimo ha detto...

Vorrei lanciare una iniziativa: scriviamo una e-mail a Radio24 per chiedere di far rimanere Telese alla Zanzara. E' una settimana che torno la sera a casa dal lavoro un po' più sereno, ho capito solo ora che la Zanzara di Cruciani mi provocava una irritazione al fegato. W Telese!!!

cristiano ha detto...

Sono assolutamente d'accordo con quanto scritto da anonimo: facciamo una raccolta di firme/petizione/invio mail chiedendo di mettere Telese al posto di Cruciani.
Non so se ricordate, ma un po di anni fa Santalmassi aveva licenziato Diego Cugia per una puntata sulla P2 (sic) e dopo essere stato sommerso di mail l'ha riassunto il giorno dopo. Quindi magari funziona
Io con Cruciani ci sono delle volte che, mentre sono in macchina che torno dal lavoro e sento quello che dice, devo mettere all'istante un cd altrimenti mi prende un ulcera! E non tanto perché dice cose contrarie alle mie idee, ma proprio perché non sopporto il suo fare disinformazione (vogliamo commentare per esempio il fatto che abbia screditato la classifica di Reporter sens frontière sulla libertà di stampa? ma chi è lui per dire 'ste cose?)
Inoltre ho molto apprezzato Telese quando ha tranciato quell'ascoltatore Lombardo che chiamava dalla Lombardia (così ha detto) che si è espresso contro il politically correct e la parola negro, per giustificare Berlusconi. Mi faceva venire i brividi! e devo dire che l'ha tranciato pure con gran classe, cioè senza essere maleducato, tipo: ok abbiamo capito, passiamo a un altro ascoltatore. Wow!
E poi non so se avete notato, ma con Telese la gente che criticava Berlusconi è sensibilmente aumentata…mmmm che strano!
Si si Telese è molto meglio in radio che in televisione
Però ho da fare una domanda: la sostituzione di Santalmassi con Fabi risponde a una logica politica all'interno della Confindustria? Cioè Fabi è un Berlusconiano? perché se Fabi sta alla Marcegaglia come Santalmassi stava a Montezemolo probabile che la petizione in questione sia abbastanza inutile
Però perché non provare? alla fine un calo di audience spaventa un po tutti e poi c'è già il traffico che ci avvelena la vita sulla via di casa, perchè dobbiamo aggiungerci anche Cruciani?

vigneron ha detto...

Spero di non essere anch'io nella lista degli indesiderati
Cercherò di limitarmi.
La zanzara mi interessa ma Cruciani la sta rovinando così come è già accaduto per una gran parte del giornalismo italiano.
Al suo ritorno vedrò di commentare i tuoi sempre interessanti post senza infierire su di lui.
Continua così.

authan ha detto...

x gianpaolo: nessuna ambiguita', fidati. Il "tendi" andava interpretato con accezione positiva.

x i due msg anonimi e Cristiano: se guardiamo il lato "umano" Telese e' piu' simpatico di Cruciani. Pero' secondo me la Zanzara e' Cruciani, nel bene e nel male. Senza Cruciani e' un altro programma. E' vero che con Telese non ci si arrabbia mai, pero' cosi' paradossalmente vengono meno stimoli e spunti di discussione.

x vigneron: non ci sono indesiderati, chiedo solo di argomentare le proprie opinioni, anche quelle piu' caustiche, senza limitarsi all'invettiva. E' una regola generale, non mi sto riferendo a te in particolare. Ti prego, continua a commentare. E infierisci, quando ritieni, l'importante e' che spieghi i perche' e i percome.

Ciao,
authan (autore del blog)